Sono oltre due secoli che la nostra famiglia è dedita alla coltivazione della vite e dell’ulivo; ancora oggi piante plurisecolari, veri monumenti della natura, testimoniano di questa antica attività di coltivazione in un territorio nel quale al massimo grado si è potuto manifestare il felice connubio tra naturalità dei terreni e paziente ed intelligente intervento degli uomini.
Nel 2001 Adele De Antoniis affiancata dal marito Giuseppe Mattei, con rinnovata passione, ha iniziato un profondo lavoro volto alla migliore e più razionale sistemazione dell’uliveto ed al reimpianto del vigneto, che ha portato alla realizzazione della nuova cantina con annesso punto vendita, posta sulla S.S. della Val Vibrata.

THE HISTORY
For the past 200 years our families have been involved in the growing and cultivation of grapes and olives and we are proud to continue this tradition. The winery is owned by Adele de Antoniis and her husband Giuseppe Mattei, who doubles as the winemaker. In 2001, in an effort to maximize quality, the vineyard and the olive grove were replanted. We produce hundreds of cases of fine wine each year made exclusively from grapes native to our region: Montepulciano d’Abruzzo, Trebbiano d’Abruzzo and Passerina.